Torna Mon Circo !

locandina mon circo acrobata in volo

Inizia domenica 18 ottobre la quarta edizione di Mon Circo , la rassegna di circo contemporaneo, teatro e danza che organizziamo nel Monferrato piemontese.

Vi lasciamo con le parole di Giorgia Russo e Alessandro Maida, i due direttori artistici e organizzativi, che spiegano il senso di quel che facciamo !!!

ps: per i giornalisti ed i curiosi, trovate il comunicato stampa qui

“Ogni nuova stagione per Mon Circo è stato un nuovo circo, qualcuno ha detto un Non Circo, per la sua natura ectoplasmatica. Ed ecco qua che, alla quarta stagione, inauguriamo un nuovo format ispirati dalla più evidente e caratteristica anima del circo: il nomadismo. E se Maometto non va alla montagna, beh andiamo noi dal pubblico, apriamo nuove piazze e lo spettacolo glielo portiamo sotto casa. Sotto tante case. Otto splendidi comuni con le stesse peculiarità: paesaggio collinare, consolidata tradizione enogastronomica, lontananza dai grandi centri urbani, ma soprattutto spopolamento! Non c’è circo senza rischio, e noi rischiamo: l’innovazione, la ricerca, la qualità oseranno ancora là, dove nessuno osa più: a portare arte fuori dalle città, fuori dai canali privilegiati su strade provinciali e strade secondarie. In sole tre edizioni Mon Circo è stato in grado di far confluire in un minuscolo centro del Monferrato più di 20 compagnie di danza, di teatro e soprattutto di circo contemporaneo.

La volontà di partenza, che rimane invariata, è quella di dare spazio a nuovi linguaggi, di scardinare gli stereotipi e di offrire al pubblico il piacere di assistere a opere comunque uniche, a relazionarsi con espressioni artistiche magari di non immediata comprensione, ma che stimolino il dibattito ed esercitino umanità.

Lo spettacolo dal vivo fa parte di quelle ormai ridotte possibilità di esercitare un vero pensiero critico, del privilegio di godere con tutti i propri sensi di frammenti di vita, è Cultura, Conoscenza, vorremmo creasse dipendenza. Per questo da acrobati amanti della scena, ci impegniamo personalmente affinché questo esista, e resista, Mon Circo è il nostro baluardo.

L’assetto itinerante della rassegna, romanticamente gitano, è stata una fortunata contingenza, ma siamo convinti che in una zona così ostica possa essere la formula giusta.

Mon Circo allestirà ogni mese in un nuovo contesto, uno spettacolo dalle diverse dimensioni, con temi e stili differenti per essere in grado di rivolgersi innanzitutto a un nuovo pubblico, eterogeneo, di incuriosirlo e, in seconda istanza, con proposte mirate ai più piccoli o esclusivamente ai più grandi.

Il progetto delineato per le scuole, verrà ulteriormente incontro ad esse, ovviando ad uno dei maggiori problemi e cioè quello del trasporto: lo spettacolo quindi andrà in scena dentro le scuole e farà la sua mini tournée tra le Primarie del Monferrato astigiano e alessandrino”.

Rinnovata, gitana e speciale, la quarta edizione di Mon Circo è realizzata in collaborazione con i comuni di Asti, Ferrere, Cunico, Montiglio Monferrato, Cavagnolo e Portacomaro, e con il sostegno di Regione Piemonte, con maggiore sostenitore la Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del Progetto PATRIC.

Leave a Reply